Home » Fusioni speciali per nucleare

FUSIONI SPECIALI PER NUCLEARE

In campo nucleare è a tutti ben nota la particolare attenzione posta da progettisti ed enti di sicurezza nella protezione da radiazioni.

Tale protezione si ottiene sia mediante l’impiego di strutture statiche, sia predisponendo opportuni contenitori di trasferimento destinati alla movimentazione di attrezzature contaminate e di scorie radioattive.

A tale scopo la nostra società ha da tempo avviato un’attività di progettazione relativamente al riempimento in Piombo o lega piombo/antimonio di strutture metalliche di geometria complessa.

In particolare abbiamo indirizzato i nostri sforzi in tre direzioni:

  • Collaborazione col progettista dell’elemento anche tramite l’ausilio di  C.A.D.
  • Progettazione costruttiva di specifiche attrezzature da impiegarsi nelle varie fasi di lavorazione.
  • Studio di dettaglio delle sequenze operative (preriscaldo, modalità di colata, controllo curva di raffreddamento e ritiri).